Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

ENRICO GRANAFEI IN CONCERTO / Waiting VJF Fall edition 2021

27 Agosto @ 20:30 - 23:30

Cena/concerto
 
Vedere Enrico suonare armonica e chitarra allo stesso tempo ai non addetti ai lavori poptrebbe rievocare immagini di Bob Dylan ai non addetti ai lavori, tuttavia l’armonica suonata da Enrico non e` una semplice armonica diatonica da suonare in una sola tonalità, ma un’armonica cromatica modificata da Vern Smith, genialissimo inventore californiano, che gli permette di eseguire i semitoni premendo l’imboccatura mobile con le labbra invece che spingendo il pulsante con il dito.
 
Enrico Granafei nasce come chitarrista classico diplomandosi al conservatorio dell’Aquila nel 1976. Dopo aver scoperto il jazz attraverso l’armonica cromatica, strumento complesso e misconosciuto Enrico si trasferisce a New York dove si laurea alla Manhattan School of Music conseguendo un “Masters degree” in Jazz come unico studente del grande Toots Thielemans, nonche` unico armonicista nella storia della “Manhattan” ad avere conseguito un titolo di studio presso la prestigiosa istituzione newyorchese.
 
Come jazzista Granafei ha avuto occasione di suonare e incidere con musicisti come Paquito d’ Rivera, Claudio Roditi, Ted Curson ( che lo invitera` al festival di Pori in Finlandia Eddie Gomez, Marc Johnson, Richie Cole, Eliot Zigmund, Adam Nussbaum, Fred Hersch, Joe Diorio, Cameron Brown, John Riley, Vic Juris, Nnena Freelon (Concord records) Billy Hart, Don Sebeski e innumerevoli altri.
 
Da alcuni anni a questa parte Enrico ha cominciato ad esibirsi da solo con il rivoluzionario strumento inventato da Vern Smith che gli permette di suonare l’armonica cromatica e la chitarra allo stesso tempo, cosa mai fatta prima da un musicista di jazz.
“Il primo jazzista al mondo ad aver suonato la chitarra e l’armonica allo stesso tempo…”
La Repubblica, Agosto 2004
 
Il suo CD ” In Search Of the Third dimension” in questa situazione solistica con due strumenti ha suscitato i seguenti commenti: Susan Frances: Jazz Reviews “ Se doveste chiedervi qual’e` l’ottava meraviglia del mondo potreste essere d’accordo che e` il modo di suonare di Enrico Granafei”.
 
Stanley Jordan : “ Innovativo , espressivo, intelligente …..”
 
Bucky Pizzarelli: “ Per molti anni ho apprezzato Enrico Granafei come chitarrista classico e come armonicista jazz, ma quello che fa suonando due strumenti allo stesso tempo e`
veramente straordinario…”
 
Vern Smith, inventore della HFC ( Hands-Free Chromatic Harmonica ) : La sua tecnica va al di la` delle mie piu` ottimistiche aspettative.

 
Il concerto accompagnerà la deliziosa cucina dello chef Bamba Barry.
Per le norme covid sarà possibile fruire del concerto solo al tavolo in accompagnamento alla cena con arrivo prima delle 20.30 a partire dalle 19.30. In quanto la cena concerto si svolgerà all’aperto, non sarà richiesto il Green Pass.
Maggiorazione di 6 euro sulla cena con menu fisso. Posti limitati e distanziati.
Informazioni: info@lagunalibre.it, http://www.lagunalibre.it, +0412440031
 
 

Dettagli

Data:
27 Agosto
Ora:
20:30 - 23:30
Categorie Evento:
, , ,
Sito web:
www.lagunalibre.it

Luogo

Laguna Libre
Fondamenta di Cannaregio 969
Venezia , 30121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
041 2440031

Organizzatori

laguna libre
Veneto Jazz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *