Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Food & Live Classic PIANO Davide ROSSA

17 Febbraio @ 20:15 - 23:00

Musica Classica e contemporanea

Food  & Live concert
Il Laguna Libre questa  domenica  propone una cena accompagnata dalla musica classica eseguita da musicisti di altissimo valore artistico.
Iniziamo con Davide Rossa, pianista classico ma anche compositore di musica elettronica. Repertorio? Da Bach a Bartok, da Stockausen a Mozart, passando per Chopin, Satie e SHOSTAKOVICH. (sottoil il prestigioso curriculum e il repertorio della serata)

Ore 20.30/23.00: Dinner & Live

Ingresso libero e gratuito
Prenotazione consigliata
tel. (+39) 041 2440031
e-mail: info@lagunalibre.it
_______
REPERTORIO
J. S. BACH
Preludio in Do maggiore dal Clavicembalo ben temperato (Libro I)
J. S. BACH
Preludio in do minore dal Clavicembalo ben temperato (Libro I) a seguire Courante dalla Suite francese II
J. S. BACH
Aria, var. 1, var. 18, var. 23, var. 30 dalle Variazioni Goldberg
a seguire Gavotta dalla Suite francese V
F. CHOPIN
Preludio Op. 28 n. 15 in Re bemolle maggiore
J. S. BACH
Sinfonia dalla Partita II
J. S. BACH
Preludio e fuga in do minore dal Clavicembalo ben temperato (Libro II)
F. CHOPIN
Notturno Op 72 n. 1
J. B. CRAMER
Studio n. 23 dall’Op. 60
L. van BEETHOVEN
Adagio sostenuto dalla Sonata Op. 27 n. 2 “Moonlight”
B. BARTOK Rumanian folk dances
D. SHOSTAKOVICH
Andante dal Concerto Op. 102 n. 2 per pianoforte e orchestra
S. RACHMANINOV
Etude-tableaux Op. 33 n. 2
E. SATIE
Gymnopedie n. 1
J. B. CRAMER
Studio n. 30 dall’Op. 60
E. SATIE
Gnossienne n. 3
F. CHOPIN
Studio Op 10 n. 12 “Rivoluzionario”
F. CHOPIN
Preludio in si minore Op. 28 n. 6 a seguire
J. S. BACH
Echo dall’Ouverture francese
E. GRANADOS
Oriental, Danza spagnola n. 2
F. CHOPIN
Romanza – Larghetto dal Concerto Op. 11 n. 1
F. SCHUBERT
Melodia ungherese D. 817
D. SHOSTAKOVICH
Preludio in re minore Op. 87 n. 24 a seguire
F. CHOPIN Ballata Op. 23 n. 1
_____________
DAVIDE ROSSA nasce a Feltre (BL) nel 1983 e intraprende gli studi musicali fin da bambino per poi diplomarsi in Pianoforte sotto la guida del M° M. Somenzi nel 2012 al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia con una tesi intitolata “Il temperamento equabile e il preludio e fuga – l’opera pianistica di D. Shostakovich”.
Nel 2014 si laurea in Lettere sotto la guida della Prof. A. Guarnieri con una tesi di argomento musicale dal titolo “La critica ottocentesca e novecentesca su Fryderyk Chopin – Focalizzazione sugli Studi e i Preludi”. Negli anni compresi tra il 2004 e il 2011 perfeziona ulteriormente la tecnica pianistica conseguendo dieci attestati di frequenza e profitto nelle Masterclass di alto perfezionamento in pianoforte tenute dal M° M. Somenzi all’Istituto “A. Vivaldi” di Monfalcone (GO) e in occasione delle Vacanze musicali a Sappada (UD).
Una delle Masterclass si è tenuta all’estero nel 2008 presso la scuola artistica “J. Xoxa” di Fier (AL) nell’ambito del Festival musicale internazionale “Nei suoni dei luoghi”.
Nel 2007 vince il concorso “Giovani di note” ottenendo il premio della giuria con la band Suspectra nella serata finale tenutasi presso il Teatro Comunale di Belluno di fronte a novecento spettatori. La band produrrà in seguito due EP e si esibìrà in concerto in numerose manifestazioni musicali come la rassegna “Filo d’Arianna” (BL).
Realizza inoltre colonne sonore per i cortometraggi “Precariamente instabili” di Luigi Scaglione e “Othello Dreams” di Egidio Musitano, passando anche per jingle di spot pubblicitari.
Nel 2010 inaugura la carriera nella musica elettronica col nome d’arte Bertrand Rossa.
In tale veste prende parte all’ensemble sperimentale “21”, dedito alla ricerca sulla serie di Fibonacci e sul rapporto danza/musica e dal 2013 aderisce al progetto “The Expanding Universe of Al-Joberal Chirolechi”, ensemble di musica elettronica sperimentale votato alla ricerca sulla “musica intuitiva” inaugurata da Stockhausen.
Nel 2013 e nel 2014 prende parte a due tour europei, il primo nelle località di Lione, Bordeaux e Amiens (Francia) e il secondo a Mostar, Sarajevo (Bosnia-Erzegovina) e Rijeka (Croazia).
Fra le località estere nelle quali si esibisce figurano inoltre Berlino (“Illustrative” Berlin 07, Prinzensinnengarten, Marie Antoinette) e Amsterdam (Café de Parel).
Può inoltre vantare l’esibizione durante la 13° Biennale di Architettura di Venezia presso il padiglione sloveno – galleria AplusA.
Tra i concerti in Italia ricordiamo quelli tenuti presso:
Galleria Ono (Bologna), Ada Lab (Vicenza), NUFEST, Teatro Ruzzante (Padova), Superbudda (Torino), Teatro Ca’ Foscari di S. Marta (Ve), Atelier 3+10 (Mestre – Ve), Laboratorio occupato Morion (Ve), Sale Docks (Ve), Spazio Aereo (Ve), Metricubi (Ve), Profondo Rosso (Ve), Banchina Molini (Marghera), Serra dei Giardini (Ve), La Lanterna (Ve), Festival Electro Camp (Forte Marghera), C32performingartworkspace (Forte Marghera), Nero di Seppia (Ve), Biblioteca Comunale (Montebelluna – Treviso), Forte Mezzacapo (Zelarino), Vecchia Malvasia (Ve), Festival delle Arti Giudecca (Ve), Festival “Art Night” (Ve), Nite Park Festival (Mogliano Veneto).

Dettagli

Data:
17 Febbraio
Ora:
20:15 - 23:00

Organizzatore

Laguna Libre
Telefono:
0412440031
Sito web:
www.lagunalibre.it

Luogo

Laguna libre
Fondamenta di Cannaregio 969
Venezia, Italia
+ Google Maps
Telefono:
0412440031
Sito web:
www.lagunalibre.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *