Arte e Mostre

Mostre in esposizione

Ogni spazio del ristorante diventa vetrina della bellezza grazie ai numerosi, artisti, fotografi, artigiani, illustratori e pittori che condividono il loro lavoro e la loro ricerca.   Uno spazio espositivo dedicato e disponibile a questo fine, ma l’interezza dei locali di, incluso il corridoio d'ingresso e la sala ristorante è utilizzata come spazio mostre per un totale di 174 mq ad uso allestimenti.

urania - Annamaria Redolfi - opere

Annamaria Redolfi nasce a Venezia nel settembre 1950. La famiglia paterna è di origini friulane, quella materna affonda le sue radici nella comunità ortodossa di Venezia. L’appartenenza a questa minoranza religiosa e sociale determina lo svolgersi nel corso della vita di Annamaria di un filo che la lega in modo inconfutabile alle origini greche. Sempre la famiglia materna le offre la possibilità di confrontarsi fin da piccola con l’ambiente della fonderia artistica degli zii attigua alla casa veneziana del nonno.
Dopo continui spostamenti fra la laguna, la terraferma e il friulano, riprende la sua vita a Venezia dove  si sposa, ha due figli, e inizia la professione di insegnante. In questi anni si interessa attivamente al mondo artistico e letterario.

Il ritorno a Venezia non è sufficiente per la sua stabilizzazione: viaggi verso il Sud cominciano a segnalarle sempre più i luoghi della sua appartenenza. La Toscana, il Salento, la Grecia.

Nel 1990 decide di dedicarsi esclusivamente all’attività artistica e stabilisce il suo studio in campagna dove ha la possibilità di confrontarsi completamente con la natura, gli spazi aperti, i materiali, da cui recuperare stimoli, immagini e odori da sempre cercati e interiorizzati.

I Ritratti in jazz di Roberta Boscolo

Da sempre si esprime attraverso la ritrattistica ma anche attraverso il linguaggio astratto. Essendo una grande amante della musica jazz ha dedicato una parte del suo lavoro  musicisti jazz locali oltre che ai giganti della storia della musica afroamericana. La sua ricerca e' concentrata nel tentativo di cogliere l'anima del musicista attraverso  una singola espressione. Alcuni dei suoi ritratti cristallizzano un attimo, come una fotografia, mentre altri rendono la dinamicità del musicista in movimento. Tra i suoi ultimi progetti "Robert Camera" che ha realizzato in collaborazione con Luca Gambarotto e con il fotografo Diegolandi nell'ambito dei festeggiamenti per i 30 del Vapore con opere ibride in cui le fotografie in bianco e nero sono state sottoposte al colore grazie all'intervento pittorico. Poi ha esposto sempre nel jazz club di Marghera la mostra " i Musicisti".

Vogalonga - Marco Polo Associazione Fotografica Venezia

In occasione della 44° edizione della Vogalonga, presso Laguna LIBRE troverete le foto di alcuni soci della Marco Polo Associazione Fotografica Venezia scattate negli scorsi anni.